Cerca

Sabato 20 Gennaio 2018 | 18:13

Moody's valuterà l'«azienda» Bari

Il Comune (primo in Puglia) vuole far ricorso ai mercati per la raccolta di capitale. La Giunta, su proposta dell'assessore all'Economia, Francesco Boccia, ha deciso di affidare la valutazione rating all'agenzia internazionale Moody's Investors Service
BARI - Il Comune di Bari è il primo Comune in Puglia che si propone ai mercati finanziari ricorrendo al rating. La Giunta, su proposta dell'assessore all'Economia Francesco Boccia, ha deciso l'affidamento della valutazione dell'affidabilità (rating) all'agenzia internazionale Moody's Investors Service. «Questo - è scritto in un comunicato - è il primo passo di una strategia finanziaria che prevede il ricorso ai mercati per la raccolta di capitale, per la gestione del debito, per la valorizzazione del patrimonio, per il rilancio delle aziende e, innanzitutto, per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini».
Il rating è una valutazione del merito di credito dell'ente, cioè una verifica della sua affidabilità a rimborsare i propri debiti. «La scelta - continua la nota - è ricaduta su Moody's, sia perchè è una delle tre agenzie riconosciute a livello internazionale, sia perchè è l'unica già presente in Puglia, avendo valutato la Regione Puglia e la Provincia di Foggia». Nelle prossime settimane, sotto la lente di ingrandimento degli analisti di Moody's, finiranno non solo il documento del bilancio appena approvato, ma sarà fatta una radiografia del Comune, prendendo in considerazione l'intera struttura organizzativa, il management, i piani strategici, il modello di programmazione, i piani di investimento, le politiche fiscali, nonchè il contesto politico istituzionale.
«Maggiore sarà la valutazione - sostengono al Comune di Bari - migliore sarà stato il lavoro fatto, più credibile sarà l'immagine del Comune di Bari a livello internazionale. Il risultato più immediato che il Comune otterrà grazie al rating, sarà quello di beneficiare di notevoli risparmi nella raccolta di capitali presso i mercati finanziari. Non solo, sul piano del marketing e della comunicazione, il Comune acquisirà una maggiore visibilità a livello internazionale».
A ottobre, a rating raggiunto, è prevista una visita del Sindaco Emiliano e dell'assessore all'Economia Boccia alla Business Community di Londra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400