Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 10:53

Sit-in dei comboniani contro il Cpt

I missionari, fino a lunedì, stazioneranno all'aperto nel capoluogo pugliese, lì dove è stato costruito il Centro di permanenza temporanea per immigrati
BARI - I missionari comboniani di Bari, fino a lunedì, stazioneranno all'aperto in un'area di Lama Balice destinata a Parco, nel quartiere San Paolo, a Bari, lì dove è stato costruito il Centro di permanenza temporanea per immigrati (Cpt), nutrendosi solo di pane e acqua. Si tratta di un sit-in di condivisione e riflessione, a una settimana dal Congresso eucaristico nazionale, organizzato per esprimere, sia pure simbolicamente, vicinanza a tutti gli esclusi, ai migranti e ai precari, e per ribadire il «no» al Cpt, qui e altrove.
Della tre-giorni, alla quale sono stati invitati laici e associazioni, parleranno padre Alex Zanotelli e i missionari comboniani di Bari, in un incontro oggi alle 12.30, nell'area del sit-in al quartiere San Paolo di Bari (strada per l'aeroporto di Bari-Palese, prima della cittadella della Guardia di Finanza).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione