Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:12

A Bari festa nuziale... con sequestro

Messi i sigilli ad una prestigiosa villa fine '800, adibita a sala ricevimenti. Non aveva uno straccio di autorizzazione (da quelle sanitarie, a quelle Siae)
BARI - Una sala ricevimenti nella zona nord di Bari è stata posta sotto sequestro da agenti della sezione Annona della Polizia Municipale, al termine di una festa nuziale. Nel corso di una normale ispezione una squadra della polizia annonaria è stato, infatti,accertato che la struttura, una prestigiosa villa fine 800, adibita a sala ricevimenti, era totalmente priva di autorizzazioni sanitarie, di certificato di prevenzione incendi, di licenze comunali per la somministrazione di alimenti e bevande e priva anche dell'autorizzazione della Commissione comunale di vigilanza sui pubblici spettacoli per effettuare intrattenimenti danzanti.
Gli agenti, al termine dei festeggiamenti, hanno così provveduto a porre sotto sequestro la struttura e a denunciare il proprietario.
Dal momento che gli investigatori non hanno inteso rendere pubblico il nome della struttura, il legale di "Villa Morisco", sala sita in Santo Spirito, al C.so Umberto I, ha intanto provveduto a rendere noto pubblicamente che la sua cliente è del tutto estranea ai fatti narrati che si riferiscono ad altra e diversa struttura sita nel territorio di Santo Spirito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione