Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 17:27

Mogli in azione contro il gioco d'azzardo

Grazie alle consorti di alcuni incalliti giocatori, la Guardia di Finanza di Molfetta ha sequestrato nove slot machine in un locale di Bisceglie
Mogli in azione contro il gioco d'azzardo
BARI - Nove slot machine sono state sequestrate a Bisceglie, in provincia di Bari, dalla Guardia di Finanza di Molfetta. Una persona, titolare di uno degli esercizi, è stata denunciata per aver gestito il gioco d'azzardo. Controlli sono stati eseguiti anche a Molfetta sulla base di alcune segnalazioni pervenute alla Guardia di Finanza da parte di mogli preoccupate per i propri mariti coinvolti nel gioco.
Nel locale di Bisceglie i finanzieri hanno trovato diverse apparecchiature elettroniche per il gioco d'azzardo. I videogiochi non solo riproducevano per intero le modalità e le regole della classica slot-machine, ma consentivano anche di giocare somme di considerevole rilevanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione