Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 05:44

Izzo - «Ha ucciso le mie due bambine»

La disperazione della madre di Giovanni Maiorano va in onda durante il Tg1. Racconta delle telefonate frequenti tra la nuora, Maria Carmela, e il suo assassino
ROMA - «A me diceva che dovevano mettere su questa pizzeria. Mi diceva che Angelo doveva dare dei soldi, che la doveva aiutare per mettere questa pizzeria». La madre di Giovanni Maiorano, intervistata dal Tg1, parla dei frequenti colloqui telefonici che aveva con la nuora, Maria Carmela, uccisa insieme alla figlia quattordicenne Valentina da Angelo Izzo.
«Erano due bambine, io quando piango, piango due bambine», aggiunge la madre di Maiorano secondo la quale il figlio si fidava di Izzo, aggiungendo che «Giovanni era molto geloso della moglie e della figlia, gelosissimo».
«E' un mostro - dice poi la donna riferendosi a Izzo - per ammazzare una bambina ci vuole coraggio. Era una bambina dolce. Come ha fatto ad ammazzare due bambine?».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione