Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 15:42

Barletta - Tentata estorsione a danni di avvocato

I carabinieri hanno arrestato per tentativo di estorsione Antonio Santeramo, che affermava di vantare un credito dei confronti dell'avvocato che aveva trattato per suo conto la transazione di un appartamento
BARLETTA (BARI) - I carabinieri di Barletta hanno arrestato per tentativo di estorsione Antonio Santeramo, di 60 anni, residente a Celano (L'Aquila), resosi responsabile di un tentativo di estorsione nei confronti del suo avvocato.
Santeramo affermava di vantare un credito dei confronti di un avvocato di Barletta il quale aveva trattato per suo conto la transazione di un appartamento. Secondo l'arrestato, l'avvocato avrebbe guadagnato e trattenuto per sè una somma di denaro considerevole nella vendita dell'immobile. Più volte - secondo quanto accertato dai carabinieri - Santeramo avrebbe minacciato l'avvocato, attendendolo spesso nei pressi della sua abitazione. L'uomo - secondo quanto accertato - si sarebbe poi impossessato dell'auto dell' avvocato chiedendo allo stesso una somma di 20.000,00 euro per la restituzione della vettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione