Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 08:19

"Gazzetta" - Continua l'agitazione

I redattori hanno proclamato 2 giorni di sciopero a fine maggio se non verrà revocato il licenziamento di un giornalista. «Confronto sul nuovo sistema editoriale»
L'Assemblea dei Redattori della Gazzetta del Mezzogiorno continua a guardare con preoccupazione alla mancata revoca da parte dell'Azienda dell'illegittimo licenziamento del Collega in malattia e apprende con sconcerto voci su radicali mutamenti del sistema editoriale sui quali non è mai stato aperto un confronto con i giornalisti.
L'Assemblea reitera quindi l'invito all'Azienda a revocare il licenziamento del Collega in malattia e ad avviare un confronto sul nuovo sistema editoriale. In mancanza di risposte soddisfacenti, proclama sin da ora due giornate di sciopero per il 28 e 29 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione