Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 03:39

Orsara manda i suoi anziani in gita

Il Comune della Capitanata ha avviato le iniziative in favore di 878 ultra sessantacinquenni, per assisterli e tutelarli durante la stagione calda. Viaggi ad Amalfi e a Postano. Lanciata anche l'assistenza a domicilio
FOGGIA - Ad Orsara di Puglia fa troppo caldo per gli anziani e allora l'amministrazione comunale li manda in gita. L'iniziativa al suo terzo anno e organizzata dall'Assessorato comunale alle Politiche Sociali è finalizzata anche a vincere la solitudine molto spesso causa di emarginazione degli anziani che vivono in piccoli paesi come quello foggiano. Sono 878 gli ultra sessantacinquenni che vivono a Orsara di Puglia, 513 donne e 365 uomini. Le persone sole, che hanno perso il proprio congiunto, sono 293, di cui 250 donne e 43 uomini. Primo appuntamento domani con una gita a Amalfi e Positano. Ma il Comune sta pensando ai suoi anziani anche con altre attività. «Ci attiveremo anche quest'anno - spiega l'assessore Michela Gatto - assicurando un aiuto a 16 anziani particolarmente bisognosi di cure e supporto, attraverso l'impiego di 4 unità del Servizio civile nazionale». I quattro volontari del Servizio Civile che saranno selezionati attraverso una sorta di bando pubblico, avranno il compito di andare a trovare gli anziani cui presteranno aiuto nelle faccende domestiche e vi passeranno un po' di tempo per alleviarne la solitudine. Nelle prossime settimane, inoltre, personale del Comune distribuirà a tutti gli anziani un vademecum con i numeri utili, in caso di emergenza o semplice richiesta d'aiuto, e alcuni consigli pratici sul come affrontare la stagione più calda dell'anno. «Attraverso le diverse azioni che attiveremo da qui all'inizio vero e proprio dell'estate - conclude Michela Gatto -, metteremo in opera un piccolo segretariato sociale che dia informazioni e permetta agli anziani di vivere nel migliore dei modi la stagione più calda». Ma non è tutto qui. Agli over 65, l'amministrazione di Orsara di Puglia dedica la «Festa dell'Anziano» che si terrà il prossimo 6 agosto con una serie di iniziative «tra convegni, musica, tornei di giochi e sedute di ginnastica dolce» e una serata danzante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione