Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 06:34

Tar Lecce: no a taglio punti su patente

In presenza di un ricorso è illegittimo decurtare punti dalla patente di guida del proprietario non conducente del veicolo con cui è stata commessa la violazione
LECCE - E' illegittimo decurtare i punti dalla patente di guida del proprietario non conducente del veicolo con cui è stata commessa la violazione al codice della strada finchè il ricorso presentato dall'automobilista sanzionato non ha esaurito tutti i livelli di giudizio.
Lo ha sentenziato la sezione leccese del Tar di Puglia sostenendo che «la decurtazione dei punti della patente del proprietario non conducente non può effettuarsi qualora non sia stato individuato il trasgressore per la dichiarata illegittimità costituzionale dell'art. 126 bis del codice della strada».
Ed ancora - a giudizio del Tar - «la decurtazione dei punti dalla patente del proprietario non conducente non può effettuarsi finchè non siano stati esperiti tutti i gradi di giudizio e l'iter giudiziario non si sia concluso con una sentenza passata in giudicato».
La sentenza del Tribunale amministrativo regionale è stata resa nota dal Codacons di Lecce, associazione alla quale si era rivolto un cittadino dopo che gli erano stati decurtati punti dalla patente, nonostante fosse ancora pendente un suo ricorso in Cassazione contro la sentenza che aveva confermato il verbale con il quale era stata applicata la sanzione accessoria della decurtazione dei punti. Il ministero delle infrastrutture è stato anche condannato a pagare le spese processuali.
«Si tratta - ha dichiarato Piero Mongelli, responsabile del coordinamento di Lecce delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e consumatori - della prima importante sentenza in materia. Le amministrazioni sono avvisate: quando le decurtazioni avvengono in violazione della legge, i giudici sono pronti a tutelare gli interessi dei cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione