Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 11:47

Pezzotta: ci comporteremo con Vendola come con Fitto

Così il segretario generale della Cisl, Savino Pezzotta, nel corso del suo intervento al nono Congresso regionale della Cisl Puglia, alla Selva di Fasano
BRINDISI - «Così come ci siamo comportati con la giunta Fitto, allo stesso modo ci comporteremo con il neo presidente Vendola. Stesso atteggiamento: partecipazione, concertazione e giudizi di merito che non cambiano in base alle casacche politiche dei nostri interlocutori». Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Savino Pezzotta, nel corso del suo intervento al nono Congresso regionale della Cisl Puglia, alla Selva di Fasano. Il congresso si concluderà domani con l'elezione della dirigenza regionale. «Dai governi regionali - ha aggiunto Pezzotta - ci attendiamo soprattutto la pratica della concertazione unita ad una forte assunzione di responsabilità».
Sulla Puglia il segretario generale della Cisl «attende di vedere cosa farà la nuova giunta per lo sviluppo economico e occupazionale, per le risorse umane del Mezzogiorno sempre pronte a partire verso altri mercati e sul welfare regionale». «Una proposta per il Mezzogiorno - ha concluso Pezzotta - il sindacato l'ha già fatta. In sintesi queste le urgenze: una logica di sviluppo, chiari orientamenti strategici, una fiscalità di vantaggio, innovazione e ricerca, priorità alle politiche giovanili soprattutto nel campo della formazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione