Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 18:42

Festa dell'Europa alla "Lum" di Casamassima

Alla "Libera università Jean Monnet" dal 2 al 9 maggio 2005 nell'Aula magna una settimana con conferenze e tavole rotonde, in ricordo di Robert Schuman. Sponsor Provincia di Bari, "La Gazzetta del Mezzogiorno" e Telenorba
Il 9 maggio 1950, Robert Schuman presentava la proposta di creare un'Europa organizzata indispensabile al mantenimento di relazioni pacifiche tra gli Stati che la componevano. La cosiddetta "dichiarazione Schuman" è considerata l'atto di nascita dell'Unione Europea.
Il 9 maggio è diventata la Giornata dell'Europa ed è un simbolo europeo che, insieme all'euro, alla bandiera e all'inno identifica l'entità politica dell'Unione Europea.
La Festa dell'Europa è l'occasione per organizzare attività che avvicinano l'Europa ai suoi cittadini ed i popoli dell'Unione fra loro.
Proprio in quest'ottica l'Università Lum Jean Monnet di Casamassima (Bari), sede di alcuni corsi e cattedre finanziate dalla Commissione europea nell'ambito dell'Action Jean Monnet per quest'anno ha organizzato dal 2 al 9 maggio 2005 nell'Aula magna una settimana dedicata all'Europa con conferenze e tavole rotonde su temi europei con il patrocinio della Provincia di Bari, della "Gazzetta del Mezzogiorno" e di Telenorba.

• Lunedì 2 maggio alle ore 10 con l'Inaugurazione della settimana LUM Jean Monnet «Festa dell'Europa», da parte del Rettore Emanuele Degennaro e la conferenza «Competitivita'e C.S.R. (responsabilità sociale delle imprese) nell'Integrazione Economica Europea» del prof. Francesco Perrini, - Università L. Bocconi, Milano Coordinata da Massimo Mariani,- Titolare Modulo LUM Jean Monnet «Integrazione Istituzionale ed Economica dell'UE»
Nel pomeriggio del 2 maggio alle ore 14,30 si terrà la Lezione inaugurale del Corso Evoluzione applicativa dei Trust in Italia, organizzata dal prof. Stefano Loconte, responsabile del Corso, dal titolo "Introduzione ai trust nel modello inglese, in quello internazionale e nella convezione de L'Aja" del prof. Maurizio Lupoi dell'Università di Genova.
• Martedì 3 maggio alle ore 16 avrà luogo la Tavola Rotonda: «Il valore sociale ed il valore economico dello sport nella prospettiva europea» a cui interverranno: il prof. Francesco Manfredi, Titolare del Modulo Jean Monnet «Management dello Sport e dell'Entertainment nell'UE», Michele Barbone,Componente Giunta esecutiva CONI e Direttore della Scuola Regionale dello Sport Puglia, Nicoletta Flutti, Responsabile Progetto Intercampus estero.
• Mercoledì 4 maggio 2005 alle ore 15 vi sarà la presentazione del libro «Libertà europee ed imposizione fiscale» del Prof. Mario Damiani Titolare del Modulo Jean Monnet «Diritto Tributario comunitario per le imprese« a cura del prof. Raffaello Lupi a cui seguirà la Tavola Rotonda «Coerenze fiscali e corte di giustizia: il caso IRAP» coordinata dal prof. Mario Damiani, dopo i saluti del prof. Stefano Pagliantini, Preside Facoltà di Giurisprudenza - Università LUM Jean Monnet Intervengono: prof. Giampaolo Arachi, - Università di Lecce, Dott. Vincenzo Busa, - Direttore centrale Normativa e contenzioso dell'Agenzia delle Entrate - Roma, prof. Raffaello Lupi - Università Roma Tor Vergata, prof. Giuseppe Tesauro,- Università LUM Jean Monnet ed il dott. Giorgio Treglia, - Presidente Ordine dottori commercialisti Bari
• Giovedì 5 maggio alle ore 10.30 a Brindisi, Salone dello Studente ore 10,30 avranno luogo due conferenze: «Il ruolo dell'Action Jean Monnet per la promozione delle tematiche europee nell'insegnamento universitario» Prof. Stefano Pagliantini, - Preside Facoltà di Giurisprudenza - Università LUM Jean Monnet «Costituzione Europea sì - Costituzione Europea no» del Pietro Magno, - Titolare Corso permanente Jean Monnet «Sicurezza Sociale nell'UE».
Alle ore 16.00 ci sarà la Tavola Rotonda La colpa del colletto bianco: «Modelli di responsabilità penale in Italia e in Europa» Coordinata dal prof. Vito Mormando, dell'Università di Bari a cui interverranno la prof. Alessandra Szego, - Università Roma Tor Vergata, la prof. Cristina Colombo, - Università Roma Tor Vergata e il prof. Luigi Fornari, - Università di Catanzaro.
• Venerdì 6 maggio alle ore 15 Tavola Rotonda «Il franchising nella prospettiva del diritto europeo dei contratti» Coordina: Prof. Stefano Pagliantini - Preside Facoltà di Giurisprudenza Università LUM Jean Monnet Presiede: prof. Salvatore Mazzamuto, - Università Roma Tre Intervengono: Prof. Vincenzo Cuffaro, - Università di Firenze prof. Giovanni D'Amico, - Università Mediterranea di Reggio Calabria prof. Antonio Iannarelli - Università di Bari prof. Francesco Macario, - Università di Foggia, prof. Luca Nivarra, - Università di Palermo prof. Claudio Scognamiglio, - Università Roma Tor Vergata.
• Sabato 7 maggio 2005 alle ore 9,30 «Nuove forme europee di sviluppo economico: le società degli enti pubblici». Coordina: Prof. Marcello Maria Fracanzani, - Università LUM Jean Monnet Presiede: Prof. Renato Scognamiglio, - Accademico dei Lincei Dopo i saluti di Emanuele Degennaro, Rettore Università LUM Jean Monnet, e del Stefano Pagliantini, - Preside Facoltà Giurisprudenza Università LUM Jean Monnet Intervengono: Prof. Marco Elefanti, - Università L. Bocconi, Milano, prof. Sebastiano Licciardello, - Università di Catania, prof. Mario Bertolissi, - Università di Padova, Dott. Alberto Mingarelli, - Sost. Procuratore generale Corte dei Conti, prof. Roberto Dalla Libera, - Direttore CO.SE.CON. s.p.a. la Relazione di sintesi sarà tenuta dal prof. Renato Scognamiglio, - Accademico dei Lincei.
• Lunedì 9 maggio alle ore 9 si terrà la tavola rotonda «I riflessi delle problematiche di sicurezza e ambiente sugli indirizzi strategici delle aree di attività dell'impresa nell'Ue» Coordinata dal prof. Pietro Magno, Titolare Corso permanente Jean Monnet «Sicurezza Sociale nell'UE» e dall'Ing. Rocco L. Sassone, - Università LUM Jean Monnet Direttore del Master in «Sicurezza e Igiene del lavoro» Interverranno: il dott. Vincenzo Rizzi, - Direttore Ispesl - Bari il dott. Fulvio Rana, - Dirigente Ausl BA/4, il dott. Francesco De Giosa, - Funzionario Direzione Provinciale del Lavoro di Bari il dott. Luca Ruini, - Responsabile Sicurezza e Ambiente - Barilla Spa ed il dott. Giovanni Taveri, - Coordinatore AIAS Puglia.
• Lunedì 9 maggio alle ore 16 tavola rotonda «Costituzione europea e processo civile ungherese» Coordina: prof. Roberto Martino, Università LUM Jean Monnet Presiede: prof. Franco Cipriani, Università di Bari Saluti: prof. Stefano Pagliantini, - Preside Facoltà di Giurisprudenza Università Lum Jean Monnet Intervengono: László Gáspárdy, - Università Cattolica Péter Pázmány di Budapest (Ungheria) - Zsuzsa Wopera, - Università di Miskolc (Ungheria) - Andreina Nagy, Università di Miskolc (Ungheria).

Al termine vi sarà la chiusura della settimana LUM Jean Monnet «Festa dell'Europa» con Emanuele Degennaro, Rettore della LUM Jean Monnet e con la conferenza del prof. Dominick Salvatore - Presi della Facoltà di Economia della LUM Jean mOnnet dal titolo " Costituzione Europea ed Economia dei nuovi paesi dell'Unione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione