Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 12:41

Lecce - Truffe sull'esenzione ticket

Scoperte dagli agenti della Polizia tributaria della Guardia di finanza, che hanno denunciato 58 persone per aver frodato oltre 2mila euro con false dichiarazioni
LECCE - Cinquantotto persone sono state denunciate dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Lecce nell'ambito di una inchiesta sulla spesa sanitaria e farmaceutica. Sono accusate di aver attestato falsamente, sulle ricette relative a prestazioni di laboratorio, il diritto all'esenzione dal pagamento del ticket. Le indagini hanno interessato pazienti di tutta la provincia di Lecce e si sono svolte nel quadro del protocollo d'intesa sottoscritto nel luglio del 2003 tra la Regione Puglia e il Comando Regionale della Guardia di Finanza.
I militari del Nucleo di Polizia Tributaria hanno effettuato controlli su circa 3.000 ricette mediche dell'anno 2001 rilasciate ad altrettante persone che in base alla normativa hanno sottoscritto l'autocertificazione sul retro delle stesse ricette per essere esentati dal pagamento del ticket. Secondo quanto accertato, non sarebbero stati pagati al Servizio sanitario Nazionale 2 mila e 200 euro.
Fra le persone denunciate figurano i familiari di un informatore scientifico, di un consulente del lavoro, di un agente immobiliare, tutti di Lecce, e di un ristoratore di Novoli. E ancora il titolare di un altro ristorante, di un'attività commerciale, un agente immobiliare, tutti di Lecce, e un gioielliere di Cutrofiano.
Hanno dichiarato tutti di essere disoccupati e di appartenere a nuclei familiari che nell'anno 2000 hanno percepito un reddito complessivo non superiore agli 8 mila e 200 euro. L'attività di controllo è stata svolta con la collaborazione dell'Ausl Lecce 1. Le stesse persone, denunciate per i reati di falso in autocertificazione e di truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, sono state anche segnalate alla Procura della Repubblica di Lecce per il recupero degli importi non corrisposti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione