Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 15:43

Nardò - Lei lo respinge e lui le rompe l'auto

I carabinieri hanno denunciato per danneggiamento cinque persone: il mandante, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, e quattro esecutori materiali
NARDO' (LECCE) - Hanno danneggiato in modo grave le automobili di giovani donne colpevoli di aver rifiutato il corteggiamento di uno di loro. E' accaduto a Nardò dove i carabinieri hanno denunciato per danneggiamento cinque persone: il mandante, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, e quattro esecutori materiali.
Secondo una ricostruzione dell' accaduto fatta dai carabinieri, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, infastidito perché alcune giovani donne avevano rifiutato il suo corteggiamento, ha deciso di vendicarsi e ha chiesto l'aiuto di quattro amici, due tossicodipendenti pregiudicati e ad altri due giovani. L'uomo ha quindi chiesto loro di tagliare gli pneumatici e sfondare i parabrezza delle autovetture. Le vittime hanno denunciato quanto accaduto ai carabinieri della compagnia di Gallipoli, che a conclusione di indagini, hanno identificato i responsabili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione