Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 06:39

Arrestato titolare sala giochi nel Salento

L'arrestato è Antonio Palazzo, di 50 anni di Lecce. E' stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti
LECCE - Una persona è stata arrestata dagli agenti della squadra mobile della questura di Lecce per detenzione di sostanze stupefacenti. L'arrestato è Antonio Palazzo, di 50 anni di Lecce. L'uomo, che ha precedenti specifici e gestisce una sala giochi a Lecce, in via Monti, era tenuto sotto controllo dagli agenti della sezione narcotici, che sono intervenuti al momento opportuno. Hanno trovato addosso a Palazzo un foglietto con cifre e nomi e la somma di 640 euro. Nella successiva perquisizione domiciliare, è stato trovato un mazzo di chiavi, una delle quali del garage in uso all' uomo, nel quale sono stati trovati in un secchio in plastica circa 3 chilogrammi di hashish, in panetti da 250 grammi cadauno con impresso la scritta «anno 2005».

In un'altra operazione gli agenti di polizia hanno arrestato a Monteroni di Lecce, Abdyl Bici, albanese di 51 anni. Bici, latitante dalla metà di gennaio per il ripristino di un provvedimento di cattura per lesioni, si era trasferito dalla provincia di Roma a Monteroni di Lecce presumibilmente per sfuggire alla cattura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione