Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 22:45

A Taranto falso made in Italy per 5 milioni

Il Servizio di vigilanza antifrode doganale di Taranto scopre 8 containers (quasi tutti provenienti dalla Cina), zeppi di Hi-fi, cd-rom e scarpe a marchio contraffatto
TARANTO - Dai lettori cd portatili alle scarpe da bambino, è varia la natura della merce sequestrata in questi giorni a Taranto dai funzionari del Servizio di vigilanza antifrode doganale. In diverse operazioni sono stati sequestrati ingenti quantità di prodotti, per violazione dei diritti di proprietà intellettuale e per falsa attestazione d'origine Made in Italy.
Tre containers, provenienti dalla Cina, contenevano 3.620 Hi-fi, lettori cd portatili ed impianti stereo portatili con lettore mp3 a marchio contraffatto Philips, per un valore commerciale di 712.000 euro. Sono stati poi intercettati altri 4 containers in cui erano stipati 4.312.000 cd-rom, sempre a marchio contraffatto Philips, per un valore commerciale di 4.312.000 euro.
Sono state poi sequestrate anche 14.688 scarpe per bambino, riportanti sulle confezioni la falsa attestazione d'origine Made in Italy, per un valore commerciale di circa 300.000 euro. Anche questo carico era celato in un container proveniente dalla Cina e destinato a Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione