Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 16:50

Pedofilia, arrestato carrozziere a Lecce

Con l'accusa di violenza sessuale continuata e atti di libidine violenta ai danni di tre minori, è stato arrestato un carrozziere di 46 anni, di Minervino di Lecce
MINERVINO DI LECCE (LECCE) - Con l'accusa di violenza sessuale continuata e atti di libidine violenta ai danni di tre minorenni, i carabinieri hanno arrestato un carrozziere di 46 anni, di Minervino di Lecce. Nei confronti dell'uomo è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare dal gip di Lecce Ercole Aprile.
I fatti risalgono a qualche giorni fa quando una madre ha denunciato ai carabinieri le attenzioni che l'uomo avrebbe avuto nei confronti del figlio sedicenne che si era recato a casa del carrozziere perchè amico del figlio. Le indagini hanno accertato che l'uomo avrebbe più volte avvicinato alcuni ragazzini, dei quali avrebbe approfittato in vari luoghi, una volta anche nella sua officina dove un adolescente si era recato per fagli aggiustare la sua bicicletta. In alcuni casi i carabinieri avrebbero anche accertato il tentativo dell'uomo di comprare il silenzio di un ragazzo con pochi euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione