Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 11:54

Corato - Arrestati due estortori

In manette sono finiti il 21enne Michele Riccardi ed il sorvegliato speciale Cataldo Grilli di 24 anni, entrambi di Corato e già noti alle forze dell'ordine
CORATO - Trecento euro per restituire la Fiat Punto appena rubata: questa la richiesta di due estorsori alla vittima predestinata, un anziano coratino. Quest'ultimo però non si è fato intimidire: ha raccontato tutto ai carabinieri che hanno teso una vera e propria trappola, arrestando gli autori dell'estorsione.
In manette sono finiti il 21enne Michele Riccardi ed il sorvegliato speciale Cataldo Grilli di 24 anni, entrambi di Corato e già noti alle forze dell'ordine.
Geniale il piano organizzato dai carabinieri per incastrare i due estorsori: un carabiniere si è nascosto nel bagagliaio dell'auto con la quale l'anziano ha raggiunto il luogo dell'appuntamento.
Il militare, come previsto dal «piano», è sbucato fuori al momento della consegna del denaro ed ha bloccato Michele Riccardi, facendogli scattare le manette ai polsi. Il suo complice, che era stato già identificato, è stato bloccato sotto casa.
Entrambi dovranno rispondere di ricettazione ed estorsione.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione