Lunedì 23 Luglio 2018 | 02:25

Ciampi a Barletta nel 2006

Sarà così il terzo Presidente della Repubblica a visitare Barletta: il primo fu il presidente Luigi Einaudi, nel 1949 che visitò il Museo Civico e la Pinacoteca De Nittis. Poi toccò a Giovanni Gronchi
BARLETTA - Carlo Azeglio Ciampi nella «Città della Disfida» il 23 febbraio 2006.
L'ufficializzazione è arrivata da Maria Grasso Tarantino, figlia del colonnello Grasso che comandò l'eroico presidio militare barlettano la cui azione di resistenza ai tedeschi venne riconosciuta insignendo, lo scorso anno, il Gonfalone di Barletta anche della Medaglia d'oro al valor militare.
Il Capo dello Stato - che nell'occasione della consegna della Mediali d'oro al valor militare aveva pormelo la sua visita - sarà a Barletta giovedì 23 febbraio 2006, nell'unica città italiana decorata con due medaglie d'oro al merito civile ed al valor militare per i fatti del settembre 1943.
Carlo Azeglio Ciampi sarà così il terzo Presidente della Repubblica a visitare Barletta: il primo fu il presidente Luigi Einaudi, nel 1949 che visitò il Museo Civico e la Pinacoteca De Nittis. Poi toccò a Giovanni Gronchi: il Presidente partecipò ai funerali solenni delle vittime del crollo di via Canosa nel settembre 1959.
Il Presidente della Repubblica Ciampi concluderà a febbraio 2006 il suo giro nella Provincia italiana, visitando la Provincia più giovane (la Barletta, Andria, Trani), nata l'11 giugno del 2004, data in cui la sua istituzione venne promulgata da Carlo Azeglio Ciampi.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS