Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 18:41

Convegno Confindustria Berlusconi a Bari

BARI - E' arrivato all'aeroporto di Bari-Palese il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che nel capoluogo pugliese parteciperà in mattinata ai lavori del convegno della Piccola Industria di Confindustria. Il presidente del Consiglio è stato accolto dal prefetto di Bari Tommaso Blonda, dal sottosegretario alle Infrastrutture Guido Viceconte e dal presidente della Regione Puglia Raffaele Fitto. Insieme a Fitto Berlusconi si è diretto in auto verso il quartiere della Fiera del Levante dove si sta tenendo il convegno.
Il presidente del Consiglio intorno alle 13 farà una visita, sempre accompagnato da Fitto, nella nuova aerostazione di Bari. Non si tratta di una vera e propria inaugurazione. Sia per motivi tecnici (lo scalo sarà operativo la prossima settimana), sia per opportunità politiche (Fitto, candidato in Puglia alle prossime regionali per il centrodestra ha preferito non utilizzare la "vetrina" del nuovo aeroporto), la prevista inaugurazione è saltata. Rimane la visita del premier che andrà al nuovo scalo dopo la conclusione dei lavori del convegno di Confindustria.
L'arrivo di Berlusconi ha in pratica chiuso, tra l'altro, l'assemblea della Seap, l'azienda che gestisce i quattro aeroporti pugliesi di Bari, Brindisi, Foggia e Grottaglie (Taranto). Un'assemblea dei soci che ha approvato il bilancio 2004: si è chiuso con un utile netto di 1,3 milioni di euro ma registra un reddito operativo negativo per 0,7 milioni di euro dovuto al crac della compagnia low-cost "Volare" con la quale la Seap vanta crediti per circa sei milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione