Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 02:59

Bari, il nuovo aeroporto operativo dal 31 marzo

L'annuncio dell'amministratore della Seap, Domenico Di Paola, nel corso dell' assemblea dei soci dell'azienda che gestisce i quattro aeroporti della Puglia. Nella riunione è stato approvato il bilancio di esercizio 2004. • Il sondaggio "Gazzetta"
BARI - Entrerà in esercizio il prossimo 31 marzo il nuovo aeroporto internazionale di Bari: lo ha reso noto l'amministratore della Seap, Domenico Di Paola, nel corso dell' assemblea dei soci dell'azienda che gestisce i quattro aeroporti della Puglia. Nella riunione è stato approvato il bilancio di esercizio 2004 che si è chiuso con un utile netto di 1.300.200 euro, con un incremento del 22,42% rispetto al 2003.
La nuova aerostazione sarà visitata nella tarda mattinata dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che sarà accompagnato dal presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto e dai vertici della Seap. Ai lavori dell'assemblea hanno preso parte per la Regione Puglia, l'assessore Mario Carrieri ed i rappresentanti delle amministrazioni provinciali, comunali e delle Camere di Commercio socie.
L'incremento dell'utile - secondo Di Paola - è una conferma «del miglioramento degli indici di redditività e del consolidamento dei risultati di risanamento strutturale, economico-finanziario». Il valore della produzione, pari a 27.204.930 euro si è incrementato del 17,46% rispetto al 2003 e ciò, soprattutto, per l'aumento dei diritti aeroportuali derivanti dal maggior numero di passeggeri in partenza, per l'incremento dei corrispettivi per servizi di handling prestati agli aeromobili, anch'essi in aumento e del miglioramento dei ricavi non aviation.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione