Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:06

Meningite per studente universitario, in cura 100 suoi colleghi

Il paziente, ritenuto in via di guarigione, ha 20 anni e frequenta il politecnico di Taranto. Convocati gli studenti del corso da lui frequentato e invitati ad andare dal proprio medico di famiglia per farsi prescrivere medicinali adatti. Complessivamente è stato sottoposto a profilassi antibiotica un centinaio di persone
TARANTO - Un caso di meningite da meningococco è stato accertato dai medici del reparto infettivi dell'ospedale San Giuseppe Moscati di Taranto. Il paziente, ritenuto in via di guarigione, è uno studente universitario di 20 anni che frequenta il politecnico di Taranto. Il ventenne era stato ricoverato il 13 marzo scorso ma la diagnosi di meningite è arrivata ieri, dopo una serie di esami.
Il dipartimento di prevenzione della Ausl Taranto/1 ha provveduto già ieri a sottoporre a profilassi antibiotica i famigliari del paziente. Quindi, ha convocato gli studenti del corso frequentato dal ventenne e li ha invitati ad andare dal proprio medico di famiglia per farsi prescrivere medicinali adatti. Complessivamente è stato sottoposto a profilassi antibiotica un centinaio di persone.
Questa mattina un medico e un assistente sociale della Ausl sono andati al politecnico per rassicurare gli studenti sul fatto che il caso di meningite è isolato e già quasi risolto. Secondo quanto riferito dal dipartimento di prevenzione della Ausl, non si sono resi necessari interventi di profilassi nella sede del politecnico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione