Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 18:41

Franco Cerri e l'Italian Jazz ensemble a Minervino

Proseguono gli appuntamenti di Murjazz, la rassegna jazz realizzata nella suggestiva cornice di Masseria Barbera. Venerdì i musicisti renderanno omaggio a due grandi artisti del passato: Gorni Kramer e Natalino Otto
Proseguono con Franco Cerri e l'Italian Jazz ensemble di Larry Franco gli appuntamenti di Murjazz, la rassegna jazz realizzata nella suggestiva cornice di Masseria Barbera a Minervino Murge. Venerdì sera, Franco Cerri insieme all'Italian Jazz ensemble renderà omaggio a due grandi artisti del passato: Gorni Kramer e Natalino Otto. Kramer, fisarmonicista, direttore d'orchestra della Rai fino agli anni Settanta è stato anche un brillante compositore; Natalino Otto, è stato un grande interprete dello swing italiano del dopoguerra.
Le loro produzioni saranno propose e rivisitate da Franco Cerri il "senatore" del jazz italiano, protagonista poche settimane fa sul palcoscenico dell'Ariston a Sanremo insieme a Nicola Arigliano. Con Cerri suonerà l' Italian Jazz Ensemble, il nuovo quintetto jazz guidato da Larry Franco, (al pianoforte e alla voce), e composto da Franco Mino Lacirignola (tromba e flicorno), Michele Carrabba (sax tenore e soprano), Giuseppe Bassi (contrabbasso) ed Enzo Lanzo (batteria). Nata solo due anni fa, l'Italian Jazz Ensemble ha già al suo attivo diverse tournee all' estero (Turchia, Romania e ha partecipato al "Philips Dubai International Jazz Festival" a febbraio).
Franco Cerri, tra un brano e l'altro, racconterà e ricorderà la carriera e gli aneddoti di Gorni Kramer e Natalino Otto, due artisti nelle cui orchestre ha suonato.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione