Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 16:10

Bisceglie - Stupra handicappata: arrestato

Le violenze venivano compiute la domenica, l'uomo, un anziano di 72 anni, faceva salire sulla sua automobile la ragazza dopo che lei aveva assistito alla messa
BISCEGLIE (BARI) - Accusato di aver ripetutamente sottoposto a violenze sessuali una handicappata minorenne, un uomo di 72 è stato sottoposto agli arresti domiciliari su provvedimento del gip del Tribunale di Trani. Le indagini dei carabinieri hanno accertato che le violenze venivano compiute la domenica quando l'uomo faceva salire sulla sua automobile la ragazza dopo che lei aveva assistito alla messa.
I militari, coordinati dal sostituto procuratore della Repubblica Francesco Bretone, hanno accertato che l'uomo conduceva la giovane in una casa di proprietà e la sottoponeva a violenza, dopo averla costretta a visionare giornali pornografici. L'uomo, sorvegliato da tempo dai carabinieri dopo che la vittima si era confidata con alcuni insegnanti della scuola che frequenta, è stato bloccato ieri all'esterno della chiesa dopo aver tentato di far salire per l'ennesima volta la ragazza sulla sua vettura.

L'anziano è stato bloccato ieri mattina nei pressi della chiesa di Costantinopoli, frequentata dalla ragazza. L'uomo ha atteso l'arrivo della giovane, l'ha quindi afferrata per un braccio per costringerla a salire sulla sua autovettura. Sono però intervenuti i carabinieri in borghese che lo pedinavano da quando era stata presentata la denuncia da parte degli insegnanti.
Dalle dichiarazioni fatte dalla ragazza gli investigatori non sono riusciti a stabilire quando siano cominciate le violenze a causa del suo deficit mentale che impediscono alla ragazza di avere cognizione del tempo.
Oltre che di violenza sessuale il 72enne è accusato anche di sequestro di persona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione