Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 12:03

Ecstasy: leccese arrestato a Rimini

Detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Queste le accuse che la notte scorsa hanno portato all'arresto di Claudio Donno, 26 anni, di Cornigliano D'Otranto
RIMINI - Detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Queste le accuse che la notte scorsa hanno portato all'arresto di Claudio Donno, 26 anni, di Cornigliano D'Otranto (Lecce), da un breve periodo domiciliato a Rimini. I carabinieri del Nucleo operativo lo hanno bloccato all'esterno di una nota discoteca cittadina, trovandolo in possesso di 12 pasticche di ecstasy, 0,2 grammi di hascisc e 90 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio.
Domani mattina Donno sarà processato per direttissima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400