Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:31

Approvato programma distribuzione acqua tra Puglia e Basilicata

Il comitato ha approvato il programma di utilizzo degli oneri tariffari per il biennio 2005-2006, con un costo di conduzione per il 2005 di 0,075 euro al metro cubo
MATERA - Il comitato di coordinamento per l' attuazione dell' accordo di programma sulle risorse idriche tra Puglia e Basilicata, riunitosi oggi a Matera, ha approvato il programma di utilizzo dell' acqua per il 2005, che prevede una disponibilità netta di 235 milioni di metri cubi di acqua per la diga di Montecotugno e di 92,7 milioni per quella del Pertusillo. La decisione ha tenuto conto delle maggiori esigenze dei consumi idrico-potabili.
Ai lavori hanno partecipato il presidente della giunta regionale della Basilicata, Filippo Bubbico e l'assessore ai lavori pubblici e presidente dell' autorità di bacino della Regione Puglia, Mario Carrieri.

Il comitato ha approvato il programma di utilizzo degli oneri tariffari per il biennio 2005-2006, con un costo di conduzione per il 2005 di 0,075 euro al metro cubo. La spesa complessiva, che serve a compensare i costi sostenuti sul piano di salvaguardi ambientale e idrogeologica, è stata stimata in 34,5 milioni di euro per il 2005 e in 37 milioni di euro per il 2006. La quota a carico della Regione Puglia per il 2005 è pari a 14,7 milioni di euro, per il 2006 a 21,5 milioni.

Sul terzo punto all' ordine del giorno, relativo alla determinazione degli oneri per i costi industriali dell'acqua, le parti hanno deciso di costituire un gruppo di lavoro condiviso, con rappresentanti delle due regioni e della struttura di supporto rappresentata dalla società di gestione per gli impianti idrici (Sogesid).
Il presidente della giunta regionale della Basilicata, Filippo Bubbico, nel ricordare le tappe del confronto che ha portato le due regioni a definire un percorso comune per l'accordo di programma, ha detto che la gestione della risorsa acqua ha raggiunto valori ottimali.
L'assessore ai lavori pubblici della Regione Puglia, Mario Carrieri, ha evidenziato l'apporto che i due presidenti hanno avuto nel dare uno sbocco positivo al confronto tra Puglia e Basilicata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione