Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:55

Bari - Arrestato pregiudicato italo-francese

L'uomo fermato alla stazione dalla Polizia ferroviaria. Deve scontare 3 anni e mezzo di pena. Tra i precedenti, associazione mafiosa e sequestro di persona
BARI - Un pluripregiudicato italo-francese, Michel Greco, di 39 anni, residente a Gallipoli (Lecce), è stato arrestato nella stazione di Bari da personale della sezione di pg della polizia ferroviaria mentre era pronto a salire su un treno.
Nei confronti dell'uomo, nato nella città francese di Brey, la Procura generale presso la Corte d'appello di Bolzano aveva emesso pochi giorni fa un ordine di carcerazione per un cumulo di pena di circa tre anni e mezzo che Greco deve scontare per i suoi numerosi precedenti penali che vanno dall'associazione mafiosa, al tentativo di omicidio, dalla detenzione di armi da fuoco al sequestro di persona, fino alla fabbricazione e alla detenzione di materiale esplodente.
Ai poliziotti che lo hanno bloccato Greco ha detto che era giunto a Bari perchè aveva deciso di costituirsi al carcere di Turi (Bari).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione