Sabato 21 Luglio 2018 | 13:24

Foggia - Baby gang sugli autobus

La Faisa Cisal denuncia che danneggiano vetture e importunano autisti e utenti delle Ferrovie del Gargano. Chiedono interventi delle forze dell'ordine
MANFREDONIA (FOGGIA) - Una baby gang importuna gli autisti e gli utenti degli autobus delle Ferrovie del Gargano (società che gestisce i trasporti extraurbani a Foggia) e danneggia gli autobus. Lo denuncia il sindacato Faisa Cisal.
L'ultimo episodio, comunica il sindacato, è avvenuto nella tarda serata del 2 febbraio scorso a Manfredonia. Un conducente delle Ferrovie del Gargano è stato aggredito da alcuni ragazzi che poco prima erano saliti sul mezzo e avevano cominciato a importunare i viaggiatori e a danneggiare il bus. L'autista, intervenuto a difesa dei viaggiatori, è stato spintonato e percosso.
Il sindacato dei trasporti, si conclude nella nota sindacale, chiede maggiore controllo da parte delle forze di polizia e maggiore sicurezza per gli autisti e gli utenti, in particolar modo sugli autobus che compiono corse serali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS