Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 04:25

Ancora neve in Puglia e Basilicata

Prosegue il maltempo, oggi anche con un forte vento e pericolo per il ghiaccio. Quasi isolate le Tremiti. Scuole chiuse fino al 7 febbraio a Lauria (Pz)
BARI - Prosegue il maltempo in Puglia che è ancora interessata da basse temperature e forti venti settentrionali che causano ghiaccio su molte strade. Particolari disagi per la viabilità sono segnalati nel Gargano e nella zona settentrionale della Capitanata e nel tarantino, sulla statale 172 che collega il capoluogo jonico con Martina Franca.
Nel Gargano sono sempre al lavoro per liberare le strade dal ghiaccio sia i mezzi dell'Anas sia quelli dell'Amministrazione provinciale. Continuano ad avere difficoltà gli allevatori e gli agricoltori per l'approvvigionamento di viveri, acqua e mangimi per gli animali. In provincia di Bari è nevicato la notte scorsa sia nella zona interna di Altamura sia sulla Murgia barese, nei comuni di Gioia del Colle, Noci, al confine con la provincia jonica e i comuni di Martina Franca e Mottola. La viabilità in ogni caso, anche se con rallentamenti, è consentita su tutte le strade.
Il centro meteorologico del' Aeronautica ha annunciato un peggioramento in giornata con ulteriori possibilità di nevicate. Da domani il tempo dovrebbe migliorare lievemente, anche se permarranno temperature rigide e forti venti settentrionali. I mari sono molto mossi o agitati.

SOLO ELICOTTERO PER RAGGIUNGERE TREMITI
Sono ancora interrotti i collegamenti via mare con le Isole Tremiti (Foggia), a causa delle avverse condizioni atmosferiche. Per i residenti l'unico mezzo per raggiungere la terraferma, da sabato scorso, è il servizio elicotteristico dell'Alidaunia tra l'isola di San Domino e Manfredonia (Foggia).
L'imbarcazione veloce «Isola Capraia», che garantisce i viaggi tra il porto di Termoli e quello di San Domino, anche questa mattina è rimasta in porto.
Già ieri sera la Capitaneria aveva diramato un avviso di burrasca, a causa dei forti venti settentrionali e del mare mosso, forza 6, con visibilità scarsa, invitando i pescatori molisani a rientrare anticipatamente in porto.
Le mareggiate hanno nuovamente colpito la spiaggia a nord e sud di Termoli, preoccupando i gestori delle strutture ricettive balneari per il gravissimo fenomeno erosivo.

A LAURIA LE SCUOLA RIAPRONO IL 7 FEBBRAIO
Il sindaco di Lauria (Pz), Marcello Pittella, ha prorogato la chiusura delle scuole fino al 7 febbraio e ha attivato un gruppo tecnico per la verifica di tutti gli edifici scolastici. Il sindaco ha, inoltre, emesso una ordinanza di sgombero di un capannone per attività produttive nell' area di Galdo.

NUOVA NEVICATA NEL POTENTINO MA POCHI DISAGI
La neve è tornata a cadere la notte scorsa su gran parte della provincia di Potenza ma non vi sono disagi alla circolazione automobilistica, che si svolge con regolarità anche sul tratto lucano dell' autostrada Salerno-Reggio Calabria, bloccato a lungo nei giorni scorsi.
A Potenza, ma anche in alcuni comuni della provincia - dove stamani splende il sole ma la temperatura è molto rigida - i Vigili del fuoco sono impegnati a completare gli interventi programmati di rimozione della neve e del ghiaccio dai tetti. Altri richieste dello stesso tipo si sono aggiunte oggi, dopo la neve caduta in nottata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione