Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:35

Un pugliese a capo della Scuola di guerra di Civitavecchia

Il colonnello Pasquale Maldera subentra al brigadiere generale Rinaldo Rinaldin ai vertici di uno dei più prestigiosi istituti militari italiani
CIVITAVECCHIA (ROMA) - Avvicendamento ai vertici della scuola di guerra di Civitavecchia, uno dei più prestigiosi istituti militari italiani. Il colonnello Pasquale Maldera è il nuovo capo di stato maggiore. Subentra al brigadiere generale Rinaldo Rinaldin, che ha ricoperto l'incarico negli ultimi 4 anni.
Di origine pugliese, il colonnello Maldera proviene da Lubiana in Slovenia, dove è stato addetto militare per l'Esercito e la Difesa. Al generale Rinaldin è stato assegnato un incarico di prestigio alla scuola di fanteria di Cesano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione