Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:50

Scoperti due immigrati morti nel Foggiano

I corpi senza vita di due giovani romeni, fratello e sorella di 24 e 17 anni, rinvenuti in un casolare nel territorio di Monte Sant'Angelo. Non presenterebbero segni di violenza
MONTE SANT'ANGELO (FOGGIA) - I cadaveri di due giovani immigrati romeni, fratello e sorella, di 24 e di 17 anni, sono stati trovati in un casolare, nel foggiano. I due corpi - secondo prime informazioni - non presentano segni di violenza.
Sono stati trovati in località Macchia, contrada Santa Lucia, nel territorio di Monte Sant'Angelo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e si sta recando un medico legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione