Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:49

Foggia - Autosalone truffa con chilometraggio truccato, tre arresti

L'accusa formulata dagli inquirenti è di associazione per delinquere finalizzata alla frode in commercio in concorso ed in continuazione tra loro
FOGGIA - Avevano messo in vendita in una concessionaria autovetture usate il cui chilometraggio era stato azzerato in maniera truffaldina. E' stato scoperto da militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia che, in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare, hanno arrestato due imprenditori del capoluogo dauno e un tecnico: Matteo Lecce, di 43 anni, e la moglie Giovanna Cusenza, di 41 anni, e Raffaele De Biase, di 38 anni. Ai tre sono stati concessi gli arresti domiciliari.
L'accusa formulata dagli inquirenti è di associazione per delinquere finalizzata alla frode in commercio in concorso ed in continuazione tra loro. I militari hanno scoperto la frode esaminando numerosi documenti e compiendo una verifica incrociata su acquirenti e autovetture. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip del tribunale di Foggia Errico Di Dedda, su richiesta dei pm Urbano Mozzillo e Antonietta Flaiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione