Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 16:16

Carovigno, muore scontrandosi con autobotte dei pompieri

La vittima è Luigi Vincenzo Valentino, di 63 anni, di Carovigno. Impatto violento nell'abitato, all'incrocio tra corso Umberto e via San Vito. Valentino, alla guida di una "Renault Kangoo", impegnava l'incrocio mentre sopraggiungeva un'autobotte dei pompieri a sirene spiegate
CAROVIGNO (BRINDISI) - Un automobilista è morto nell'impatto tra la sua vettura e un'autobotte dei vigili del fuoco che a sirene spiegate si stava recando sul luogo di un altro incidente. La vittima è Luigi Vincenzo Valentino, di 63 anni, di Carovigno (Brindisi).
L'incidente è avvenuto nell'abitato di Carovigno, all'incrocio tra corso Umberto e via San Vito. Valentino era alla guida di una 'Renault Kangoò e stava impegnando l'incrocio proprio mentre sopraggiungeva un'autobotte dei pompieri del distaccamento di Ostuni che doveva intervenire sul luogo di un altro incidente avvenuto in precedenza in paese.
L'impatto è stato violento e Valentino è morto poco dopo il ricovero nell'ospedale di Ostuni. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri e la polizia municipale. Il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi, Santo Rogolino, ha espresso il proprio cordoglio ai famigliari della vittima, sottolineando che la tragedia ha scosso l'intero Corpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione