Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 17:25

Due incidenti stradali nel Barese, tre morti

Sulla Ss 96 a Toritto: due vittime e un ferito nello scontro tra un camion e una moto. Nel secondo, sulla provinciale tra Acquaviva e Gioia del Colle, è morto un ciclista
Incidente stradale nel Barese TORITTO (BARI) - E' di tre morti ed un ferito il bilancio di due incidenti stradali avvenuti stamani nel Barese.
Nel primo incidente, verificatosi sulla statale 96 nei pressi del Comune di Toritto, sono morte due persone mentre un'altra è rimasta ferita nello scontro tra un motocarro e una motocicletta. Sul posto sono giunte pattuglie della polstrada della sezione di Ruvo di Puglia. La persona ferita è stata condotta nell'ospedale San Paolo di Bari.
Nell'altro incidente, avvenuto sulla provinciale che collega Acquaviva delle Fonti a Gioia del Colle, è morto invece un ciclista sulla cinquantina che è stato travolto da un'autovettura il conducente della quale si è fermato e ha dato l'allarme ai carabinieri.

CICLISTA INVERTE MARCIA, MUORE INVESTITO
Si chiamava Giovanni Quirino, aveva 54 anni ed era di Gioia del Colle (Bari) il ciclista morto dopo essere stato investito da un'auto sulla sp82 Gioia del Colle-Acquaviva delle Fonti.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, Quirino stava compiendo in bicicletta una inversione di marcia quando è sopraggiunta una Volkswagen Passat il cui conducente non è riuscito ad evitare l'investimento. E' stato lo stesso automobilista a fermarsi e dare l'allarme cercando di soccorrere il ciclista. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e personale medico del '118' giunto con un'ambulanza, ma il ciclista era già morto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione