Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:07

Guasto ad Eurostar disagi per 47 passeggeri

Partito da Taranto era diretto a Milano. Si è fermato tra le stazioni di Palagianello e Grotta Lupara, nel tarantino, dopo oltre un'ora e 30 minuti i passeggeri sono stati trasferiti
TARANTO - La motrice di un treno Eurostar, il 9410 partito da Taranto e diretto a Milano, si è rotta alle 6,10 di oggi provocando disagi a 47 passeggeri che avevano preso il treno nella città jonica per raggiungere il capoluogo lombardo.
L'Eurostar si è fermato tra le stazioni di Palagianello e Grotta Lupara, nel tarantino. Qui, dopo oltre un'ora e 30 minuti, i passeggeri sono stati fatti scendere e salire su un Espresso in transito (il 988 partito da Taranto) che è giunto a Bari alle 9,25. Secondo quanto si è appreso dalle Ferrovie dello Stato, i 47 passeggeri proseguiranno il loro viaggio con l'Eurostar 9414 che partirà da Bari alle 11,04.
Secondo le Fs, i disagi riguardano solo i 47 passeggeri che si trovavano sull'Eurostar in avaria perché molti altri sono riusciti a salire su un altro treno partito regolarmente per Milano in mattinata. L'incidente, tuttavia, ha provocato ritardi di un paio di ore a tutti i treni di pendolari della mattinata tra Taranto e Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione