Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 01:53

Fitto restituisce la delega a Franzoso

L'esponente jonico si era dimesso nello scorso dicembre dopo essere stato arrestato con l'accusa di corruzione al fine di voto di scambio e poi scarcerato
BARI - Il presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto, ha restituito a Pietro Franzoso la delega ai trasporti, carica dalla quale l'esponente jonico di Forza Italia si era dimesso nello scorso dicembre dopo essere stato arrestato con l'accusa di corruzione al fine di voto di scambio e poi scarcerato.
«Riassegno a Pietro Franzoso - afferma Fitto in una dichiarazione - le deleghe che già deteneva, rinnovandogli la stima e la considerazione mia personale e del governo regionale. Al momento delle sue dimissioni, accettate per rispettare la sua volontà, avevo ringraziato l'assessore Franzoso per la sua sensibilità istituzionale e la sua tempestività. In quell'occasione espressi piena fiducia nella magistratura e altrettanta stima nei confronti di Franzoso».
«Oggi entrambe - prosegue - sono del tutto riconfermate. Resta in ogni caso l'amarezza per una persona e un'istituzione la cui immagine è stata comunque lesa anche e soprattutto da quanti hanno colto questa occasione per inscenare processi sommari come ormai è consuetudine per alcuni esponenti del centrosinistra».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione