Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 04:08

Puglia - A S. Severo si «tira tardi»

Una delibera comunale permetterà ai locali notturni una chiusura posticipata, per evitare le stragi del sabato sera con i giovani che si spostano
FOGGIA - A San Severo, rispetto a quanto accade in altre città, i locali notturni chiuderanno più tardi. La decisione è stata presa dal sindaco del centro dell'alto Tavoliere, Michele Santarelli, che ha emesso un'ordinanza con la quale ha modificato gli orari di apertura dei locali pubblici.
Questo perché i giovani di San Severo sono abituati a trattenersi nei locali oltre la mezzanotte ma a spostarsi fuori città, anche in centri molto lontani. «Le stragi del sabato sera - si legge in una nota del comune - sono l'esempio tangibile del rischio a cui vanno incontro i nostri giovani per tali spostamenti, soprattutto nelle serate dei giorni prefestivi».
I titolari degli esercizi commerciali hanno fatto pervenire all'amministrazione comunale delle richieste per protrarre l'orario di chiusura durante il fine settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione