Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 05:54

Festa in piazza «ridotta» per Capodanno

Annuncio del sindaco Michele Emiliano: il Comune ha deciso di modificare il programma dei festeggiamenti di fine anno, previsti la sera del 31 dicembre in piazza Municipio, per solidarietà con i Paesi asiatici colpiti dal maremoto
BARI - Il Comune di Bari ha deciso di modificare il programma dei festeggiamenti di fine anno, previsti la sera del 31 dicembre in piazza Municipio, per solidarietà con i Paesi coinvolti nella tragedia provocata dal maremoto nel sud-est asiatico. Lo ha annunciato stasera in una conferenza stampa il sindaco Michele Emiliano.
Sul palco si esibirà solo la formazione musicale macedone della "Kocani Orckestar". Il denaro che verrà risparmiato, stimato in circa centomila euro, verrà devoluto - presumibilmente attraverso il Governo - all'Unicef e alle organizzazioni umanitarie che si occupano delle adozioni a distanza. La decisione, ha sottolineato il sindaco, è stata adottata all'unanimità al termine di una riunione della conferenza dei capigruppo di maggioranza e opposizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione