Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 08:28

La moglie di Potenza in commissariato

La moglie del presunto assassino della ragazzina di Manfredonia, verrà interrogata dal pm inquirente, Vincenzo Maria Bafundi, come persona informata dei fatti
MANFREDONIA (FOGGIA) - La moglie del presunto assassino di Giusy, Giovanni Potenza, si trova nel commissariato di polizia di Manfredonia dove il pm inquirente, Vincenzo Maria Bafundi, l' ha fatta convocare per sottoporla ad interrogatorio come persona informata dei fatti.
Il magistrato vuole capire se la donna avesse qualche sospetto circa la presunta relazione sentimentale che il marito avrebbe avuto con la vittima, o se avesse comunque notizia di una relazione extraconiugale del coniuge. Con l' aiuto della donna saranno poi ricostruiti gli ultimi movimenti del presunto assassino prima del delitto.
Oltre alla moglie dell' arrestato si trova in commissariato anche il fidanzatino di Giusy. Sono stati invece rinviati a domani gli accertamenti della polizia scientifica sull' autovettura Ford Focus di Giovanni Potenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione