Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 16:11

Gravina di Puglia - Giovane cacciatore ferito gravemente durante battuta sulla Murgia

Il ragazzo, 22 anni di Carbonara, è stato raggiunto al collo ed alla spalla da 1 o 2 colpi e solo per questione di pochissimi centimetri un proiettile non ha leso parti vitali
BARI - Un cacciatore di 22 anni di Carbonara di Bari è rimasto ferito seriamente, ma non è in pericolo di vita, nel bosco comunale di Gravina in Puglia, sulla Murgia barese, durante una battuta di caccia con altri compagni in località Pantone.
Il giovane è stato raggiunto al collo ed alla spalla da 1 o 2 colpi e solo per questione di pochissimi centimetri un proiettile non ha leso parti vitali.
Il collo, infatti, è stato trapassato da parte a parte, con foro di entrata a destra e foro di uscita a sinistra. Il ferimento è stato accidentale ma i carabinieri non sono ancora riusciti ad individuare il fucile che ha esploso il colpo o i colpi che hanno ferito il 22enne. Il ferito è stato trasportato al locale ospedale e di qui trasferito al Policlinico di Bari, per lui la prognosi è di 30 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione