Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 20:50

Vento forza 8, affonda nave a Manfredonia

Un peschereccio di 10 t ha rotto gli ormeggi schiantandosi sulla banchina del molo di Levante. Vento e mare grosso, maltempo cresce al centro sud
Vento forza 8, affonda nave a Manfredonia
BARI - A causa di una tempesta che ha investito la scorsa notte la costa sipontina, un peschereccio ormeggiato al molo di Levante del porto di Manfredonia ha rotto gli ormeggi ed è finito contro la banchina, affondando poi per una falla. Il peschereccio Aurora, di 10 tonnellate di stazza, investito in pieno da un fortissimo vento proveniente da sud est con forza otto, si è schiantato di prua sulla banchina. Nell'impatto si è aperta una falla nello scafo, che ha provocato l'affondamento in pochi minuti. Personale della Guardia Costiera è ora al lavoro per tentare di recuperare il peschereccio. Altre imbarcazioni ormeggiate in porto sono state lievemente danneggiate.
La Capitaneria di Porto ha raccomandato di rinforzare gli ormeggi e ha invitato i pescatori e non uscire nelle prossime ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione