Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 22:51

Regione Puglia - Il bilancio al traguardo

È di oltre 15 miliardi di euro, di cui un terzo (5,26 miliardi) per la spesa sanitaria, la manovra complessiva di previsione 2005 che il Consiglio approverà entro venerdì assieme al bilancio di previsione pluriennale 2005/2007. Rifondazione comunista contro l'aumento stipendi dei manager Asl e Ares
BARI - Dopo due ore di discussione il Consiglio regionale pugliese ha approvato 48 degli articoli contenuti nella legge di bilancio di previsione 2005 e del bilancio pluriennale 2005/2007: altri 15 articoli (riguardanti la sanità e le norme sul personale amministrativo) sono stati rinviati alla seduta di domani, altri due sono stati invece soppressi.
In sostanza, così come era stato deciso nella riunione dei capigruppo del pomeriggio, sono stati discussi ed approvati dall'aula gli articoli (molti dei quali emendati) sui quali c'era l'accordo politico, degli altri si discuterà da domattina nella riunione di consiglio che andrà avanti ad oltranza fino alla completa approvazione dell'articolato.
Nella seduta di oggi è stato tra l'altro approvato l'articolo con il quale si autorizza lo Iacp di Taranto ad utilizzare la somma di 3.587.6591,63 euro per ridurre il disavanzo pregresso dell'ente: lo Iacp non aveva infatti onorato debiti con le banche per il programma di edilizia agevolato chiamato "Torri Ania" ed i 144 proprietari delle abitazioni rischiavano di perdere le case che occupavano dal 1982 e che avevano acquistato.
Il Consiglio ha anche approvato un articolo in base al quale i Comuni e le Province che abbiano contratto mutui e ottenuto risparmi sulla spesa potranno trattenere la differenza. In sostanza, chi è riuscito a risparmiare (perché una gara è costata meno del previsto) potrà utilizzare la differenza per raggiungere obiettivi di utilità pubblica. È stato inoltre deciso di raddoppiare il gettone di presenza per il segretario e i componenti le commissioni di invalidità civile, decisione questa che ha provocato le proteste di Rifondazione comunista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione