Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 13:50

Bari - Trovar lavoro oltre i 40 anni

Un'associazione cerca di aiutare e reinserire ex operai e dipendenti che hanno vissuto la difficile ed amara esperienza della cassa integrazione, mobilità e licenziamento
BARI - Trovare un nuovo lavoro a 40 anni in una città del Sud come Bari, dopo che si è stati esclusi, è impossibile? Uniti si può. Per questo è nata l'associazione «Over 40 - Lavoro e Produttività».
Nata spontaneamente per iniziativa di un gruppo di una trentina di persone, vicine alle realtà produttive, che hanno vissuto sulla propria pelle l'esclusione dal mondo del lavoro in età matura, la nuova realtà ha lo scopo di raccogliere ed ottimizzare le capacità culturali, professionali e le esperienze dei singoli associati per verificare gli strumenti più idonei nella ricerca di un nuovo lavoro, magari attivando percorsi di riqualificazione professionale, o con corsi di formazione ad hoc.
I soci di «Over 40 - Lavoro e Produttività» ex operai e dipendenti che hanno vissuto la difficile ed amara esperienza della cassa integrazione, mobilità e licenziamento e che non si vogliono arrendere al destino.
Proprio ieri dati Istat evidenziavano come una gran percentuale di lavoratori, specie meridionali e giovani si lasciano vincere dalla sfiducia, «stanchi di cercar lavoro».

Niente di tutto questo accade ai soci di «Over 40 - Lavoro e Produttività». In sede di costituzione è stato nominato il primo consiglio direttivo composto da Nicolabruno Di Ronzo nella veste di presidente, Franco Di Sabato, Giacomo De Magis, Paolo Mannari, Nicola De Santis, Michele De Lucia e Pasquale Boffo.

«Appare chiaro come l'obiettivo principale che l'associazione persegue - ha spiegato Di Ronzo - sia quello di valorizzare professionalità, capacità ed esperienze di lavoratori in età superiore ai 40 anni, rimasti senza occupazione o che per altre esigenze si avvicinino al mondo del lavoro, favorendo e facilitando con ogni mezzo la rioccupazione o sostenendo e promuovendo la realizzazione di nuove realtà economiche autonome».
L'associazione è pronta ad operare. La sede è a Bari in Viale Unità d'Italia 81.

Pierluigi De Santis
pierdes@virgilio.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione