Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 22:51

Centrosinistra - I leader pugliesi per Boccia

Documento dei presidenti delle Province e dei sindaci di Bari e di Foggia per la designazione del candidato presidente alla Giunta pugliese da opporre al centrodestra alle elezioni della prossima primavera. Stima per Vendola (Rifondazione) ma… Lunedì il vertice del "Gad": forse si andrà alle "primarie"
BARI - «Riteniamo che la candidatura di Nichi Vendola sia autorevole, sia per la forza morale che promana dalla sua azione politica, sia per l'elevata competenza dei problemi. Ma giudichiamo che l'opzione del professor Francesco Boccia sia in questo momento preferibile». Lo sostengono in una nota congiunta i presidenti delle Province pugliesi ed i sindaci di Bari e Foggia, del centrosinistra, in relazione alla scelta del candidato presidente alla Regione Puglia.
«Nessuno - aggiungono - pone veti a nessuno, tanto meno a un partito fondamentale per la nostra alleanza come Rifondazione. Ma la scelta del candidato deve tenere conto di fattori esterni. E soprattutto la conquista della Regione Puglia significa anche dover mirare necessariamente al coinvolgimento di un'area moderata che riteniamo possa essere rappresentata più compiutamente da Francesco Boccia». «Per questo motivo - conclude il documento - pur affidandoci all'esito delle consultazioni elettorali decise da tutti gli esponenti della coalizione, chiediamo a Rifondazione e a Vendola una riflessione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione