Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:25

Incendiata concessionaria

Un attentato è stato compiuto la scorsa notte alla concessionaria automobilistica Citroen di Lecce, della quale è titolare Carmine Turchiuli
LECCE - Un attentato incendiario è stato compiuto la scorsa notte alla concessionaria automobilistica Citroen di Lecce, della quale è titolare Carmine Turchiuli, di 50 anni.
I malfattori, per raggiungere lo spiazzo antistante gli uffici e le officine della concessionaria, che si trova alla periferia di Lecce, hanno scavalcato la recinzione. Raggiunto il parco auto esterno hanno, quindi, cosparso liquido infiammabile, che ha distrutto tre autoveicoli nuovi. L'ammontare dei danni è in corso di quantificazione. Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale. Indagini sono in corso da parte della polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione