Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 06:33

Ogm - Ritirato l'olio di Monopoli

Non si vende più quello nelle versioni soia 100% e semi vari (soia e girasole), commercializzato con il marchio Giusto. È stato praticamente bocciato dal mercato
ROMA - «L'immediato ritiro dal mercato del primo e unico alimento ogm commercializzato sugli scaffali dei supermercati nazionali conferma che per il biotech nel piatto non c'è spazio nei campi e neanche sulle tavole degli italiani».
Lo afferma la Coldiretti nel commentare «con soddisfazione» la decisione della Casa Olearia Italiana spa di Monopoli (Bari) di ritirare dal mercato l'olio ogm nelle versioni soia 100% e semi vari (soia e girasole), commercializzato con il marchio Giusto. Il mercato, sottolinea l'organizzazione, ha bocciato i cibi ogm grazie anche alla scelta di civiltà dell'Ue che con i Regolamenti CE 1829/2003 e 1830/2003 ha obbligato ad indicare in etichetta la presenza di organismi geneticamente modificati, così da consentire ai consumatori di fare scelte consapevoli.
A distanza di otto mesi dalle nuove norme, conclude la Coldiretti, nessun alimento ogm risulta, dunque, commercializzato in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione