Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 15:13

Taranto - Circa 60 milioni dalla Regione

Approvato dalla Giunta il Piano integrato territoriale 6: si parte con quattro Comuni. • Gli ambiti di intervento del progetto • Il commento del presidente Fitto • Cosa dicono i privati e l'Assindustria
TARANTO - La giunta regionale, presieduta da Raffaele Fitto, si è riunita a Palazzo di Città del capoluogo ionico per approvare e sottoscrivere il Pit 6 (Piano integrato territoriale) "Area di Taranto".
La delibera della giunta pugliese ha messo a disposizione, quali risorse pubbliche, del Piano territoriale 59,712 milioni di euro, ma l'intero intervento sale ad oltre 82 milioni se si considera anche il co-finanziamento dei privati per alcuni interventi.
Come tutti i Pit pugliesi, che ammontano complessivamente a 10 con una dotazione finanziaria pubblica per complessivi 710 milioni di euro, anche quello "Area Taranto" punta al miglioramento dell'intero ambito socio-economico dei Comuni che vi hanno aderito.
Il Pit 6 vede Taranto quale Comune capo fila insieme quelli di Massafra, San Giorgio Jonico e Statte. A questo stesso Piano integrato hanno chiesto di aderire anche i Comuni di Grottaglie e Fragagnano.
Paolo Lerario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione