Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 06:38

Maglie - Sequestrata discarica abusiva

Operazione della Guardia di finanza su un terreno, di proprietà comunale, di circa 9.000 metri quadrati dov'erano stati abbandonati rifiuti speciali. Denunciato un dirigente del Municipio. Sequestrata anche un'area ad Orte per abusivismo
OTRANTO (Lecce) - Un terreno di circa 9.000 metri quadrati adibito a discarica abusiva di rifiuti speciali, situato nei pressi del campo sportivo di Maglie, è stato sequestrato dai militari della Guardia di Finanza di Otranto. I finanzieri hanno accertato che nell'area, peraltro di proprietà comunale, erano stati riversati rifiuti speciali e pericolosi, come eternit, pneumatici, materie plastiche, materiali ferrosi, elettrodomestici e mobili d'arredo in disuso, materiale di risulta. Un dirigente dell'ente pubblico è stato denunciato per violazione al decreto Ronchi.
Ad Otranto, gli stessi finanzieri, dopo prolungati accertamenti avviati durante l'estate scorsa, hanno anche sottoposto a sequestro preventivo un appezzamento di terreno di circa 10.000 metri quadri in esecuzione a provvedimento di sequestro disposto dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Lecce, Vincenzo Scardia, su richiesta del sostituto procuratore Elsa Valeria Mignone.
Il terreno, che si trova in località Orte ed è in zona sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico, era nella disponibilità di un'associazione sportiva operante nel settore delle immersioni subacquee. Era nella disponibilità di due persone, che sono state denunciate a piede libero per violazione alle disposizioni normative vigenti in tema di urbanistica. I finanzieri, infatti, avrebbero accertato che costoro invece di eseguire lavori autorizzati come precari e stagionali, in realtà avevano messo a punto una serie di opere edilizie permanenti senza autorizzazioni.
Tra l'altro nell'area erano stati anche realizzati locali destinati alla somministrazione di cibi e bevande, all'attività di campeggio e servizi ad essa connessi, quali parcheggi e fosse per la raccolta e lo smaltimento di liquami e container.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione