Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 10:48

Concorsopoli, scarcerato il cardiologo Rizzon

Il gip del Tribunale di Bari ha deciso la scarcerazione di Paolo Rizzon, ex direttore dell'Istituto di Cardiologia del Policlinico, ai domiciliari poichè accusato di aver pilotato alcuni concorsi
BARI - Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari ha deciso la scarcerazione di Paolo Rizzon, ex direttore dell'Istituto di Cardiologia del Policlinico pugliese, agli arresti domiciliari dal giugno scorso poichè accusato insieme ad altri colleghi italiani di aver pilotato alcuni concorsi. L'accusa per il cardiologo è di associazione a delinquere. L'inchiesta, condotta dai pm Ciro Angelillis e Emanuele De Maria, si era estesa a molte altre Università Italiane. Il termine di scadenza della custodia cautelare era previsto per il 22 dicembre, esattamente 6 mesi dagli arresti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione