Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:47

Trani - Incidente sul lavoro: muore artigiano

Forse un colpo di vento o una distrazione all'origine dell'incidente sul lavoro avvenuto intorno alle 10, in pieno centro storico. L'uomo è morto per il colpo
TRANI - Forse un colpo di vento o una distrazione all'origine dell'incidente sul lavoro avvenuto a Trani, intorno alle 10, in pieno centro storico. Qui, secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri, un artigiano di 36 anni, Cosimo Zaccaro, era intento a bitumare la tettoia di un gazebo che aveva montato su un terrazzo di un "bed and breakfast" insieme ad un suo collaboratore. L'artigiano, forse per un colpo di vento o una distrazione, avrebbe messo un piede in fallo: è precipitato in strada da almeno venti metri di altezza, riportando gravissime ferite soprattuto alla testa.
A dare l'allarme è stato il suo collaboratore. Immediati i soccorsi ed il trasporto al San Nicola Pellegrino, ma la corsa in ospedale si è purtroppo rivelata inutile: Zaccaro è giunto la pronto soccorso già privo di vita. Sull'episodio indagano i carabinieri.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione