Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 04:52

Nel pomeriggio l'autopsia di Giuseppina

Dall'esame potrebbe venire un contributo importante per capire le modalità della morte della ragazza 15enne trovata cadavere sabato nelle campagne di Manfredonia (Foggia)
FOGGIA - Si terrà quasi certamente questo pomeriggio a San Giovanni Rotondo l'autopsia sul corpo di Giuseppina Potenza, la ragazza 15enne trovata cadavere sabato nelle campagne di Manfredonia, in provincia di Foggia. Dall'esame potrebbe venire un contributo importante per capire le modalità della morte della ragazza. Intanto gli uomini del Commissariato di Polizia di Manfredonia hanno ascoltato una quarantina di amici e conoscenti della vittima. Alcune persone sono state sentite più di una volta. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, oltre a quella dell'omicidio, anche quella di una caduta accidentale sugli scogli a picco sul mare, che si trovano non molto lontani dal luogo del ritrovamento. La persona che era con la ragazza potrebbe averla trascinata nelle campagne per poi abbandonarla. Sugli indumenti e sul cadavere sono state trovate sabbia e salsedine. Dopo un primo esame delle ferite riportate sul volto dalla giovane gli inquirenti tendono a escludere che l'arma del delitto possa essere stata una pietra come ipotizzato in un primo momento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione